Logo stampa
 
Calendario
 
<
>
Novembre 2020
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
IN PRIMO PIANO
Condividi
22/10/2020

Attenzione alle false offerte di lavoro

sede_hera_870


Il Gruppo Hera è venuto recentemente a conoscenza del fatto che individui che si spacciano per managers e recruiters del Gruppo hanno contattato alcune persone al fine di colloquiarle e offrire loro falsi contratti di lavoro nell’ambito del Gruppo Hera.

Secondo quanto riferito dalle persone rimaste vittima di questa truffa, i candidati sono invitati a sostenere colloqui tramite servizi di messaggistica istantanea (es. Telegram). A seguito del colloquio, le vittime ricevono offerte di lavoro generalmente in modalità “da remoto” e può essere richiesto loro di fornire dati personali o finanziari e, in alcuni casi, di anticipare costi tra cui quelli per la formazione.

Inoltre, i falsi reclutatori utilizzano e-mail non riconducibili a quelle del Gruppo Hera ma che possono apparire simili (come ad esempio “@gruppoherausa.com”).

Si prega di notare che questi colloqui/offerte di lavoro sono completamente falsi e non sono in alcun modo riconducibili al Gruppo Hera.

Il Gruppo Hera, infatti, NON seleziona il proprio personale sulla base di messaggistica istantanea o mere comunicazioni e-mail e non richiede MAI, in nessun caso, pagamenti di alcun tipo ai candidati per assicurarsi il lavoro.

Le attuali opportunità di lavoro nell’ambito del Gruppo Hera sono disponibili sul sito www2.gruppohera.it nella sezione “Lavorare nel Gruppo” - “Posizioni Aperte”.

Se hai ricevuto o dovessi ricevere richieste o offerte di lavoro simili a quelle sopra descritte:

  • NON rispondere;
  • NON inviare denaro;
  • NON fornire dati personali o informazioni finanziarie;
  • avvisa tempestivamente le autorità competenti;
  • tienici cortesemente informati scrivendo all’indirizzo info@gruppohera.it.

Prendiamo molto seriamente questa vicenda e speriamo che la pubblicazione di queste informazioni possa contribuire a prevenire truffe di questo tipo e abbiamo già denunciato i fatti alla magistratura penale chiedendo l’identificazione e la punizione degli autori.

 
 
Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
Insieme facciamo la differenza!
 
Insieme facciamo la differenza!
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare